Codice di Condotta Etica

Codice di Condotta Etica

 

Questo Codice di Condotta è la naturale evoluzione dei codici etici vigenti già da anni nelle società del Gruppo Tecnogomma (di seguito più semplicemente TECNOGOMMA); esso indica - a chi, a vario titolo, lavora “dentro” e “con” il Gruppo – le regole di comportamento per operare nel solco della legalità.

Le norme di questo Codice sono infatti il riflesso di divieti, raccomandazioni e obblighi previsti dal sistema normativo vigente; la loro evoluzione procede di pari passo con i cambiamenti della legislazione. Con il Codice di Condotta, TECNOGOMMA, oltre a segnalare prima quali comportamenti possono determinare conseguenze penalmente rilevanti, intende intervenire successivamente in caso di violazioni, rifacendosi alle previsioni del Codice Civile e dei contratti che disciplinano i rapporti con dipendenti, fornitori e clienti.

Il Codice di Condotta è uno strumento di auto-regolamentazione per vigilare sulla legalità delle operazioni, ma la conformità alle norme deve andare oltre il loro semplice rispetto formale, orientandosi a coglierne lo spirito e dandone applicazione sostanziale.
Questo impegno è perseguito attraverso una capillare attività di informazione e formazione ai dipendenti sui contenuti del Codice; le regole di condotta sono affiancate e integrate dai valori e principi, presidio etico-culturale delle prassi aziendali.

Se la responsabilità penale è sempre individuale, i processi per cui un’organizzazione risulta efficace nel prevenire reati da parte dei propri componenti e si auto-immunizza rispetto alle degenerazioni connesse all’uso discrezionale del potere sono di portata collettiva e di matrice culturale.

Per questo TECNOGOMMA non si limita a declamare regole, ma si impegna a lavorare sull’evoluzione della cultura sottostante. Le regole funzionano meglio quando incontrano individui responsabili, non sottomessi. Persone capaci di distinguere e di scegliere, che non si limitano a eseguire inconsapevolmente.

Va infine considerato il profondo impatto esercitato dai comportamenti di chi detiene il potere formale nell’organizzazione. Su costoro ricade una doppia responsabilità etica, individuale e sociale, dovendo essi render conto anche delle conseguenze culturali di loro eventuali comportamenti deviati. Il cattivo esempio che arriva dall’alto corrode il senso di legalità di tutta la comunità aziendale; volerlo preservare solo in un’ottica formale, come un sistema di prescrizioni e divieti, significherebbe perdere di vista il senso di giustizia che alimenta aspettative e comportamenti, in qualunque organizzazione, sul corretto uso del potere.

1 Norme Generali

1.1 PRINCIPI DI COMPORTAMENTO

Nello svolgimento delle proprie attività, TECNOGOMMA si attiene a principi di massima trasparenza, chiarezza, correttezza, integrità ed equità.
In particolare, nei rapporti e nelle relazioni d’affari, sono proibiti comportamenti e pratiche che possano anche solo apparire illegali o collusivi, pagamenti che possano apparire illeciti, tentativi di corruzione e favoritismi, sollecitazioni, dirette o indirette, di vantaggi personali e di carriera per sé o per altri e più in generale atti contrari alle leggi e ai regolamenti applicabili, nonché al presente Codice di Condotta.
La selezione dei fornitori e la formulazione delle condizioni di acquisto di beni e servizi per TECNOGOMMA è attuata attraverso procedure chiare, tracciate e non discriminatorie.
Nella scelta dei fornitori non sono ammesse e accettate pressioni indebite volte a favorire un soggetto e a minare la credibilità e la fiducia che il mercato ripone nella correttezza di comportamento dell’azienda.
TECNOGOMMA adotta tutte le misure necessarie ad intrattenere rapporti con clienti, fornitori e/o terzi che siano rispettosi delle norme in materia di lavoro ed evitino ogni forma di sfruttamento dei lavoratori.

1.2 DESTINATARI DEL CODICE DI CONDOTTA

Le norme che costituiscono il Codice di Condotta si applicano inderogabilmente ai seguenti Destinatari:

  • Componenti del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale, dell’Organismo di Vigilanza e di altri organi di controllo delle società del Gruppo Tecnogomma;
  • Management, inteso come insieme dei Dirigenti e Responsabili del Gruppo;
  • Dipendenti e Collaboratori legati a Tecnogomma e alle società del Gruppo da rapporti contrattuali di lavoro di qualsiasi natura (anche occasionali o temporanei).

Nella classificazione dei Destinatari si è ritenuto opportuno distinguere il Management dagli altri Dipendenti e Collaboratori, sebbene la prima categoria sia un sottoinsieme della seconda.
Ciò perché in diverse situazioni il Management detiene specifici poteri e responsabilità nel definire gli indirizzi comportamentali e decisionali dell’azienda che producono effetti nei confronti delle restanti parti interessate. I

Destinatari sono tenuti a rispettare obbligatoriamente le prescrizioni e i comportamenti richiesti che riguardano direttamente lo svolgimento della loro attività e a cooperare affinché il Codice venga rispettato in tutta l’azienda.
Inoltre, ad altre specifiche categorie di parti interessate (in particolare fornitori e principali partner commerciali) si richiede di rispettare in modo vincolante alcune regole di comportamento previste dal Codice e formalizzate attraverso il loro inserimento negli accordi contrattuali. 

 

Per prendere visione del Codice Etico di Condotta del Gruppo, potete scaricare il PDF completo cliccando qui

Email

Contatti

  • Via Castello 46 - 24060 Adrara San Martino (BG) - Italia
  • +39 035 933095
  • info.t@tecnogomma.com
  • Scrivici
  • Dove Siamo

Tecnogomma

Articoli tecnici in gomma, realizzati con cura e con materie prime di qualità.

Continua ricerca di soluzioni e tecnologie per prodotti sempre migliori, per una tenuta perfetta nello spazio e nel tempo.